Cibo Thailandia

Riso fritto all'ananas (Khao Pad Sapparod) - interessante piatto thailandese con un servizio insolito

Administrator 23.01.2024
23 visite
Riso fritto all'ananas (Khao Pad Sapparod) - interessante piatto thailandese con un servizio insolito
Содержание

Se siete amanti della cucina e rispettate i piatti tradizionali di diverse cucine nazionali, oggi vi aspetta una piacevole sorpresa. Partiamo per un viaggio gastronomico alla scoperta del "Khao Pad Sapparod".

L'origine del piatto

Prima di addentrarci nella complessità della preparazione del Khao Pad Sapparod, vediamo le sue origini. "Khao Pad" in thailandese significa "riso fritto" e "Sapparod" significa "ananas". Quindi, Khao Pad Sapparod si traduce in "riso fritto con ananas".

Questo rispecchia molto bene l'aspetto del piatto. Il riso fritto thailandese tradizionale non viene servito su un semplice piatto, ma su una ciotola fatta a mano con ananas fresco. Un ottimo modo per impressionare gli amici che non conoscono la cucina thailandese!

Si ritiene che questo piatto sia nato nelle vivaci strade di Bangkok, dove venditori ambulanti e cuochi casalinghi hanno scoperto la deliziosa combinazione di ananas e riso fritto.

La dolcezza dell'ananas si sposa bene con la salinità del riso e con un assortimento di ingredienti che creano una grande combinazione di sapori in ogni boccone. Vediamo i componenti principali di questo stuzzicante piatto thailandese:

  • L'ananas conferisce al piatto una dolcezza tropicale. Non solo ne esalta il sapore, ma crea anche un piacevole contrasto con gli altri ingredienti.
  • Il riso Jasmine, noto per il suo sapore e la sua consistenza leggermente appiccicosa, è la base perfetta per il piatto. Assorbe i sapori degli altri ingredienti.
  • Il Khao Pad Sapparod include di solito proteine come gamberi, pollo o tofu, che conferiscono al piatto una bella profondità e un buon sapore. La scelta delle proteine può essere fatta in base alle proprie preferenze.
  • Una serie di verdure colorate come peperoni, piselli e carote non solo aggiunge fascino visivo al piatto, ma ne aumenta anche il valore nutrizionale.
  • La cucina tailandese è nota per l'uso di erbe aromatiche e spezie. Nel Khao Pad Sapparod, di solito si aggiungono aglio, scalogno e peperoncino per dare al piatto una deliziosa piccantezza e sapore.
  • La combinazione di salsa di soia, salsa di pesce e una piccola quantità di zucchero crea il perfetto equilibrio tra salato e dolce che è un segno distintivo della cucina tailandese. Il succo di lime o la pasta di tamarindo aggiungono un tocco di asprezza, migliorando il profilo gustativo complessivo.

Cucina

Cucinare il Khao Pad Sapparod non è solo raccogliere gli ingredienti, ma è l'arte della cucina. Ecco una guida semplificata, passo dopo passo, su come preparare questo delizioso piatto:

Ingredienti:

  • 2 tazze di riso jasmine cotto, raffreddato
  • 1 tazza di ananas fresco a pezzi
  • 200 g di proteine (gamberetti, pollo o tofu)
  • 1/2 tazza di verdure miste
  • 2 spicchi d'aglio tritati
  • 2 scalogni, tritati finemente
  • 2-3 peperoncini thailandesi tritati (condire a piacere)
  • 2 cucchiai di olio vegetale
  • 2 cucchiai di salsa di pesce
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di zucchero
    spicchi di lime e coriandolo fresco per guarnire

Istruzioni:

  • Scaldare l'olio vegetale in un wok o in una padella grande a fuoco medio-alto.
  • Aggiungere l'aglio e lo scalogno tritati e soffriggere fino a quando non saranno fragranti.
  • Aggiungere la proteina scelta e cuocere fino a quando non diventa rosa e fritta.
  • Trasferire l'albume su un lato del wok e rompere l'uovo sull'altro lato. Sbattere l'uovo fino a completa cottura.
  • Versare il riso jasmine cotto e mescolare il composto di albume. Rompere eventuali grumi nel riso e garantire una miscelazione uniforme.
  • Aggiungere il composto di verdure, i pezzi di ananas e i peperoncini thailandesi. Soffriggere ancora per qualche minuto, finché le verdure non saranno morbide.
  • In una piccola ciotola, mescolare la salsa di pesce, la salsa di soia e lo zucchero. Versare questa salsa sul composto di riso e mescolare per ricoprirlo uniformemente.
  • Assaggiare e aggiungere altri condimenti se necessario. Si può aggiungere altra salsa di pesce per la salinità o zucchero per la dolcezza.
  • Quando tutto è ben mescolato e riscaldato, togliere dal fuoco.
  • Preparare l'ananas tagliando la polpa e trasferirvi il riso caldo.
  • Servire il Khao Pad Sapparod caldo, guarnito con fette di lime e coriandolo fresco..

Se amate i frutti di mare, utilizzate gamberi succosi o pezzi di pesce tenero per preparare il Khao Pad Sapparod. La dolcezza dei frutti di mare si fonde perfettamente con l'ananas per creare un piatto di mare indimenticabile.

Per i vegetariani e i vegani, è sufficiente omettere le proteine animali e sostituirle con tofu o tempeh. Il sapore dell'ananas e i condimenti aromatici rimarranno comunque inalterati, creando una deliziosa alternativa senza carne.

Servire

La magia del Khao Pad Sapparod sta nella sua capacità di armonizzare elementi apparentemente contrastanti. Questo piatto dimostra la bravura culinaria della Thailandia combinando dolce e salato, piccante e delicato, morbido e croccante.

La gamma colorata di ingredienti e la presentazione artistica nel piatto ne fanno un piatto che non solo soddisfa la fame, ma anche l'occhio. Non c'è da stupirsi che la cucina tailandese sia spesso descritta come un'opera d'arte su un piatto.

Per assaporare appieno il sapore del Khao Pad Sapparod, potete preparare qualche bevanda e un dessert. Una birra tailandese rinfrescante come Singha, Tiger o Chang completerà la piccantezza del piatto. Il tè freddo thailandese o l'acqua di cocco aggiungono un contrasto rinfrescante al calore del peperoncino. La frutta fresca, come l'anguria o la papaya, è un ottimo dessert per concludere il pasto.